Cosa significa per me “scollocamento”?

Significa prendersi la responsabilità del mio benessere e del mio vissuto, scegliendo liberamente come realizzarlo.

Dove per benessere intendo la completa espressione di me, del mio potenziale, della mia crescita personale. Significa cambiare ciò che mi rende insoddisfatta e frustrata, ciò che mi crea malessere, al fine di essere felice. E per farlo, ciò che intendo con “scollocamento” è, per l’appunto, scollocarsi dalle regole e dai vincoli riconosciuti come “giusti” e “validi” all’interno dell’attuale sistema, che – a differenza di ciò in cui credo io – esalta l’individualismo, la proprietà come espressione del se’, il dovere e il sacrificio al di sopra del piacere e della scelta di impegnarsi per qualcosa in cui si crede.

Scollocarsi per me significa dare importanza alla condivisione, al rispetto della propria e altrui unicità, alla tutela dell’ambiente che ci ospita. Di conseguenza, svincolarsi da tutto ciò che in questo non crede.

Leggi tutto: La storia di Simona, scollocata

Nuove prospettive e opportunità ...

esci dalla ruota scollocamentosolidale 450Hai ragione ... Cambiare non è affatto semplice.
Sai, ci scrivono moltissime persone, altre arrivano al Casale dell'Associazione TempoDiVivere.it, vengono per conoscerci e, spesso, qualcuno ci racconta di come si sente bloccato al lavoro e soprattutto di quanto sia difficile cambiare alcune cose nella propria Vita.

Molti dicono:
quando accadrà questo o quello … allora tutto andrà meglio e allora sì che sarò finalmente felice”.

Dietro a quel “quando …” ci sono quegli inganni che ci portano a sacrificare la nostra Vita e ad allontanarci dalla nostra Felicità, ci sono tutte le scuse che usiamo, inconsciamente, per auto-sabotarci. La verità è che il cambiamento non è facile né immediato. La bella notizia è che esiste una soluzione ...

Leggi tutto ...Come staccare la spina... dallo STRESS?

Intervistati dalla "Gazzetta di Modena" ...

gazzetta-modena-a-colori 350L'Associazione TempoDiVivere.it, è stata intervistata dalla redazione della "Gazzetta di Modena". Caudia Benatti è la giornalista che ha preso appunti e ha fatto uscire gli articoli il 6 Feb 2015. L'interesse dimostrato dai media ha avuto un eco molto importante per fare conoscere l'esperienza della Comunità Intenzionale di TempoDiVivere ai Modenesi. Noi non miriamo alla popolarità, vogliamo solo arrivare al cuore delle persone nel modo che più gli è familiare.

Leggi tutto ...Ufficio di Scollocamento Solidale su "Gazzetta di Modena"