A TEMPO

Calendar 15 smallWalt Disney era solito dire:

“La differenza tra un sogno e un obiettivo, è solo una data”.

Aveva ragione!

Come abbiamo visto nelle precedenti “regole” per definire un buon obiettivo, non è l’unica caratteristica necessaria, ma è sicuramente tra le più importanti.

Darti un tempo, preciso e sufficientemente concreto, per i tuoi obiettivi, permette di attivarti, di avere una linea d’arrivo e di procedere per passi consecutivi verso la meta.

Leggi tutto: Un buon obiettivo deve essere.. regola 5

MISURABILE

Ora che l’hai visualizzato, che sai cosa vuoi raggiungere, come, con chi, con quale stato d’animo.. aggiungi uno o più elementi di concretezza a questo proposito.

obiettivo-misurabileHai bisogno di uno o più parametri che ti indichino la meta, che ti permettano di capire, durante il cammino, se ti stai avvicinando o allontanando dall’obiettivo.

Aggiungi quindi indicazioni di “misurabilità”.

  • “Voglio dimagrire”.

Ok. Va bene anche un etto? Se pesi un etto meno di ieri, sei dimagrito.
Obiettivo raggiunto! Bravo!
Ma era proprio questo che volevi?

Leggi tutto: Un buon obiettivo deve essere.. regola 4

SENSORIALE

Ne abbiamo già parlato.. il nostro cervello lavora per immagini, conosciute o desiderate.

sensorialeRendi il tuo obiettivo sensoriale, ossia descrivibile con tutti i tuoi sensi.

Visualizza quello che vuoi, e poi immergiti dentro questa visione.

Osservala in tutti i suoi dettagli:
colori, forme, azioni, persone, espressioni del volto, gesti, persino vestiti.

Mettiti dentro te stesso o osservati da fuori, e datti la possibilità di descrivere esattamente cosa accade.

Leggi tutto: Un buon obiettivo deve essere.. regola 3

POSITIVO

Lo sapevi che il nostro cervello non è abituato ad ascoltare il “NON”?

Esprimi i tuoi obiettivi in termini positivi.

cosa vuoi1

Usa espressioni di azione, di movimento, positive e concrete.

“Non voglio”.. significa che VUOI QUALCOS’ALTRO! Definisci quello!

  • Non voglio avere la casa in disordine!”, significa “voglio avere la casa ordinata!”
  • Non voglio arrabbiarmi quando il mio capo mi riprende!”, significa “voglio restare serena quando.. “

Il potere della positività è ciò che permette al nostro cervello di visualizzare ciò che desideriamo.
Noi ragioniamo per immagini, per scene vissute o immaginate.

Leggi tutto: Un buon obiettivo deve essere.. regola 2

REALISTICO

OBIETTIVO_REALISTICOE’ importantissimo pensare a ciò che desideri in termini di fattibilità.

Impostare un obiettivo sulla base di aspettative irrealizzabili o estremamente complesse da raggiungere, racchiude in sé già una frustrazione, che – poco dopo averci creato un’illusione di entusiasmo – ci fa cadere nel baratro dell’impossibilità e della conseguente immobilità.

Leggi tutto: Un buon obiettivo deve essere.. regola 1